Fascia o cerchietto?

I capelli sono una parte importantissima del nostro corpo. Spesso, uomini e donne indistintamente, li usano per affermare la propria personalità, o per aggiungere charme a un aspetto curato ed esteticamente bello. Non c’è da stupirsi quindi se milioni di mode e tendenze influenzano questo aspetto della nostra bellezza. Tra i milioni di trend quello che non passa mai di moda riguarda gli accessori per capelli. Ce ne sono davvero di tutti i tipi: mollette, forcine, elastici, mollettoni, pinze, fascette, eccetera. Possono avere un tono scherzoso e irriverente, o aggiungere eleganza al look – a seconda dei casi. Tra i must have per ogni beauty addicted però ci sono senza dubbio due degli accessori per capelli più longevi e amati in assoluto: i cerchietti e le fasce.

I cerchietti hanno un corpo rigido, attorno al quale si snoda della stoffa – a tinta unita o a fantasia – oppure delle applique – diamanti, strass, lustrini, perle, eccetera. Ha una forma tonda che segue la naturale sagoma della testa, ed è abbastanza comodo da portare – in quanto sulle estremità, quelle che vanno poi a posizionarsi dietro le orecchie, hanno solitamente una sorta di piccola imbottitura. Possiamo indossarli con i capelli scioli, per un look giovane e frizzante, oppure con un’acconciatura, che assume subito un sapore romantico. Ci sono molti marchi famosi che producono questi prodotti, non c’è che l’imbarazzo della scelta! Il costo di solito non è mai proibito; tuttavia più i cerchietti sono lavorati più questo sale.

Le fasce invece sono morbide, anche quando hanno al loro interno del fil di ferro per riuscire a modellarle meglio. Sono sempre tondeggianti, ma al contrario dei cerchietti si chiudono formando un cerchio perfetto. Si possono allacciare dietro i capelli, sulla nuca, oppure in bella vista sul davanti – oppure ancora esser chiuse da un elastico che va nascosto sotto i capelli. Anche in questo caso ci sono milioni di modelli tra cui trovare il nostro preferito, così come esistono miliardi di modi di integrare le fasce nella nostra acconciatura. È meglio tuttavia usarle in estate, se di tessuto leggero e colorate, o in inverno, se in lana o comunque in maglia.