La scelta di una crepiera: modelli

Diciamo che in base alla diversa tipologia di alimentazione, possiamo ad oggi trovare in commercio due modelli distinti di crepiere, quindi quelle elettriche e le crepiere a gas. La crepiera elettrica è ormai di gran lunga quella più utilizzata da chiunque, infatti non a caso il modello a gas è uno dei meno conosciuti e sono anche piuttosto rare soprattutto nelle case di tutti quanti.

I modelli di crepiera elettrici vanno collegati ad una tradizionale presa di corrente, e ci permettono di preparare delle squisite crêpes cotte su una piastra riscaldata dalla corrente elettrica e dalle specifiche resistenze ad essa connesse. Sono particolarmente indicate per un uso casalingo, e di base hanno costi molto più contenuti, che partono da poche decine di Euro per salire anche a cifre anche superiori a 100 Euro o 200 euro, dipende dal tipo di modello e dalle dimensioni. Quindi diciamo che è un ampio range di prezzi quello che ci troviamo di fronte quando vogliamo acquistare una crepiera elettrica, questo ci permette di rispondere ai più diversi bisogni e budget a disposizione. Gli apparecchi elettrici infine sono di base anche poco ingombranti e facili da pulire, e sostanzialmente più sicuri e idonei per un uso non professionale e costante.

Le crepiere a gas che sono invece piuttosto rare nelle abitazioni domestiche sono progettate per un utilizzo completamente professionale, ad esempio utilizzate spesso in gastronomia e per eventi all’aperto dai catering. Possiamo in genere trovarle solitamente nei bar o nelle creperie, oppure dove viene richiesta un’ingente produzione costante e quotidiana di crêpes. Sono modelli che si riscaldano molto più rapidamente, infatti sono in grado di cuocere un numero maggior di crepes rispetto a quello ottenibile con una qualsiasi crepiera elettrica. Alcuni di questi modelli infine possono anche presentare degli optional, ad esempio l’accensione piezoelettrica integrata nella crepiera, timer, regolazioni della temperatura e dimensioni molto più grandi. Ovviamente essendo strumenti professionali hanno un prezzo decisamente diverso e molto più alto rispetto ai modelli elettrici, e il prezzo varia non solo in base alle dimensioni della crepiera a gas, ma anche in base ai diversi optional, ma sostanzialmente restano degli strumenti per cucine professionali, troppo ingombranti per la cucina di casa. Se volete scoprire i prezzi e i vari modelli specifici di crepiera cliccate sul link sceltacrepiera.it