Trolley o valigia? La comodità delle ruote

Il fatto che da pochi anni a questa parte abbiano abbinato le ruote alle scomode e pesanti valigie di un tempo ci permette di viaggiare in maniera totalmente diversa. Di trolley ne esistono molti tipi in commercio, ma sicuramente ormai fanno la differenza quando si tratta di trasportare oggetti o vestiti in quantità.

Tutti i trolley che troviamo si possono dividere in tre grandi principali categorie: rigido, semi-rigido o morbido in tessuto. Questo perché abbiamo diversi materiali di costruzione applicati per garantire un uso particolare o specifico. Se volete conoscere tutti i tipi di trolley in offerta seguite questo link http://trolleymigliore.it/ .

Sicuramente fra i trolley più utilizzati al momento ci sono i modelli rigidi. Questo tipo di trolley hanno una struttura squadrata, semplice da trasportare ed ottima per inserirli negli appositi spazi di carico. Solitamente presentano quattro ruote invece che due, una caratteristica che ci consente di trasportarli con molta meno fatica, perché possono essere sia spinti che tirati a seconda del momento. La struttura rigida esterna è estremamente protettiva e risulta anche piuttosto sicura e impermeabile. Munirvi di un trolley rigido ci consente non solo di spostarci tranquillamente, ma di avere anche una certa sicurezza nel trasporto dei nostri beni. Inoltre il tipo di scocca garantisce di non aver alcun problema con gli agenti atmosferici avversi.

Esistono anche dei modelli semi-rigidi che hanno una struttura piuttosto simile al tipo rigido, ma presentano altri materiali di fabbricazione. La forma è sempre squadrata ma non ha un rivestimento in plastica dura. Generalmente la maggior parte di questi modelli, che sono nati prima dei modelli rigidi, presentano solo due ruote. I materiali di costruzione li rendono leggermente più leggeri rispetto ai modelli rigidi, ma di base sono comodi soprattutto per la loro capacità di espandersi. Tanti modelli hanno una struttura predisposta che permette di espanderli fino anche doppio della capacità di partenza.

I modelli in tessuto morbidi sono decisamente molto espandibili, però possono dare qualche problema per le loro dimensioni e a volte risultare scomodi nel trasporto. Se dovete prendere un treno o un aereo, possono non essere comodissimi da posizionare negli appositi spazi. Questo perché i trolley in tessuto di solito non sono sempre del tutto squadrati.