Umidificatori, meglio a caldo o a freddo?

Quando ci accingiamo ad acquistare un nuovo umidificatore per ambienti sorge il dubbio: a caldo o a freddo? Il mercato è letteralmente ingolfato di modelli più o meno innovativi di questi apparecchi preposti all’umidificazione dell’aria in ambienti secchi e riscaldati. Per sciogliere il dilemma vediamo di elencare i pro e i contro degli uni e degli altri. Il principale vantaggio degli umidificatori a ebollizione o a caldo sta nell’erogazione di un getto di vapore sterilizzato prodotto dall’acqua fatta bollire. Dentro l’acqua si possono immettere anche essenze balsamiche o aromatiche per profumare l’aria mentre la si depura, per fare ciò gli apparecchi più recenti sono dotati anche di diffusore di aromi.

I ‘contro’ di questi umidificatori, invece, sono rappresentati dal fatto che sono rumorosi, consumano più energia per i tempi più lunghi che richiedono per un corretto funzionamento e la pericolosità costituita dalla minaccia dell’acqua bollente che potrebbe comportare rischi di ustione, in caso di disattenzione o in presenza di bambini. Soffermiamoci ora sui vantaggi e gli svantaggi degli umidificatori a freddo. Questi tipi di modelli, più innovativi e tecnologici, che funzionano attraverso l’emissione di ultrasuoni, sono più sicuri e facili da usare, non ingombrano perché di piccole dimensioni e dalle forme più disparate anche belle da vedere, che ne fanno degli oggetti dal design sofisticato ed elegante in grado di impreziosire l’ambiente in cui vengono collocati, il soggiorno come la camera dei bambini.

Funzionando a ultrasuoni nebulizzano meglio e subito, senza presentare quella percentuale di rischio bruciature che, invece, i modelli ad ebollizione si portano dietro. Supportano, inoltre, accessori utili e funzionali come gli igrometri per monitorare la temperatura e le luci Led per una fruizione anche in notturna. Difetti pochi, forse uno svantaggio rispetto ai modelli a caldo è la resa inferiore come diffusori. Per il resto se ne trovano di tutti i colori e fanno pure bella figura in casa, oltre a svolgere egregiamente il loro compito di umidificare l’aria rendendola più sana e respirabile. Per avere una panoramica più completa e dettagliata degli umidificatori per ambienti a caldo o a freddo si può cliccare su questo link: www.umidificatoriperambienti.it.